I.M.U. – Autocertificazione delle aliquote

Con la dichiarazione IMU il contribuente mette a conoscenza il Comune di quelle variazioni, oggettive o soggettive, da cui consegue un diverso ammontare dell’imposta dovuta. La dichiarazione non deve essere presentata quando le variazioni sono relative ad eventi conoscibili dal Comune in quanto rilevabili dalle banche dati dell’Agenzia delle Entrate o dell’Anagrafe comunale.

Allegati

A 1024
Compilare il modulo allegato
[PDF - 2646 KB - Ultima modifica: 22/08/2018]

Contenuto inserito il 22/08/2018 aggiornato al 10/12/2021

Informazioni

Nome della tabella
Chi contattare Ragioneria

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità